martedì 28 settembre 2010

I CANESTRELLI

Buongiorno a tutti!!che bella che è la mattina...adoro alzarmi presto, non starei a letto per niente al mondo; è meravigliosa la tranquillità e la pace che c'è la mattina prestissimo, si sente solo il rumore degli uccellini e l'aria e la luce della mattina sono uniche..niente a che vedere con il resto della giornata! Per me prendere un caffè e fare colazione con un bel giornale da sfogliare è il miglior inizio di giornata che si possa desiderare e senza dubbio è grazie a questo che ho al carica per fare di tutto in poco tempo. E' un momento speciale, a cui non rinuncerei mai...e non so perchè ma nonostante mi alzi prestissimo il tempo a casa vola senza che io me ne accorga. E' già un bel po' che sono in piedi, ma sembra che io mi sia appena alzata..passa troppo in fretta nella mia casa..perchè fuori no?! O almeno non così tanto? Comunque oggi vi scrivo la ricetta dei canestrelli che ho fatto. Sono bellissimi, ma soprattutto buonissimi! Friabili al punto giusto...si sciolgono in bocca. Sono soddisfatta di me...e questo è il miglior regalo del mondo! In questi giorni sarò meno presente..non sarò a casa per motivi di studio...l'università prima o poi doveva ricominciare e quindi penso che scriverò il prossimo post venerdì, ma arriverò con nuovi esperimenti!
Buona giornata a tutti!

Ingredienti
180g farina
100g burro morbido
60g zucchero
1 bustina vanillina
1 tuorlo
zucchero a velo

Setacciate la farina e impastatela con il burro, lo zucchero, la vanillina e il tuorlo; fate riposare l'impasto mezz'ora in frigorifero avvolto nella pellicola. Stendetelo e con uno stampino piccolo ricavate i biscotti (io l'ho steso di uno spessore di circa mezzo cm); al centro di ogni biscotto fate un buco piccolo, se volete fare i classici canestrelli..io ho usato un beccuccio della sac a poche perchè non ho trovato altro. Stendete i biscotti in una teglia foderata di carta forno
e cuoceteli in forno caldo a 180° con forno ventilato per 10 minuti di orologio, anche meno. Mi raccomando non vi allontanate dal forno altrimenti rischierete di bruciarli..appena sono dorati toglieteli perchè si induriranno fuori dal forno.
Trasferiteli in un piatto, fateli raffreddare e spolverizzateli di zucchero a velo.

3 commenti:

  1. buonissimi i canestrelli!!!!

    RispondiElimina
  2. Brava Roby, devono essere davvero deliziosi, oltre che belli!!

    RispondiElimina
  3. troppo carini..te li copio di corsa!!
    Grazie!!
    ciaooo

    RispondiElimina